Lascia stare il can che dorme

  Parma / 8 Marzo - 14 Dicembre 2020 “Ecco l’importante: che ne rimanesse sempre uno...” ― Il Partigiano Johnny (Beppe Fenoglio)   In termini climatologici, quest’anno sulla nostra piccola osteria è caduta tre volte la grandine, ci siamo beccati due gelate in fase di gemmazione e quel poco di uva che stava venendo su

2020-12-28T11:15:22+01:00lunedì 28 Dicembre 2020|

Parla come bevi: Babass

Tanti presunti segreti del vino rispecchiano in realtà nostre lacune. Sentendoci esperti, ci nascondiamo dietro un linguaggio non chiaro, esanime, scoraggiando il dialogo. Parlando una lingua strana e incomprensibile però, ci troveremo di fronte un “antivino”. Il vino è fatto per unire ed il piacere del vino sono anche le parole. Quello che ho imparato in

2020-12-18T09:20:13+01:00venerdì 18 Dicembre 2020|

Paris mon amour: yam’Tcha

Adeline Grattard insieme al suo partner, nella vita e nel lavoro, Chi Wah Chan sono l’anima di yam’Tcha (letteralmente “bere tè” in cinese), locale ormai da più tempo sulla bocca di tutti nella Parigi amante e ricercatrice di una cucina non convenzionale. Dopo aver passato qualche anno a Hong Kong per approfondire ma soprattutto conoscere

2020-12-15T19:39:00+01:00martedì 15 Dicembre 2020|

Vin’d pum / dududududu cibùm cibùm

entra e fatti un bagno caldo c'è un accappatoio azzurro fuori piove un mondo freddo Me l’ero immaginato un po’ così il vin’d pum 2019 di Ottenimenti, girando il vetro tra le mani: aspettativa proiettata dall’etichetta al bicchiere, delicatamente modellata dalla realtà. Granato leggero. Naso stridulo eppure gentile di frutti selvatici, genziana e rabarbaro. Sorso

2020-12-15T19:45:54+01:00martedì 8 Dicembre 2020|

Paris mon amour: Fragments

La mattina in cui ho deciso di andare a scoprire questa piccola gemma nascosta nel mio quartiere preferito di Parigi, ricordo ancora benissimo la sensazione dei primi freddi autunnali. Era una mattina di novembre, era molto presto per essere una domenica mattina, tutte le strade della città erano pressoché deserte. Parigi dormiva ancora. La domenica

2020-12-15T19:16:30+01:00lunedì 7 Dicembre 2020|
© 2020 All Rights Reserved DO.T.E. Srls — PI 14355321002 | Privacy Policy - Cookie Policy